Serie C: Vibonese ancora in trasferta, il Catanzaro riceve la Cavese

Serie C: Vibonese ancora in trasferta, il Catanzaro riceve la Cavese

Il match di recupero che ha visto impegnate Catania e Vibonese è diventato argomento di discussione più per l’ “intervento” fuori programma del tecnico dei siciliani, Raffaele, che per il risultato ed i contenuti del match. Del resto la “chiusura” dell’allenatore della squadra etnea ha fatto il giro del web e diversamente non poteva essere. Così come inevitabili sono state le 4 giornate di squalifica. Fatti che hanno fatto passare in secondo piano le prestazioni delle due squadre e, per quanto riguarda la Vibonese, va detto che la sconfitta è stata meritata. La gara è stata giocata a viso aperto e la formazione di casa è stata certamente la squadra a creare più occasioni. Solo l’imprecisione degli attaccanti siciliani e la buonissima prestazione di Mengoni hanno impedito che la partita finisse con un risultato più severo per la squadra di Galfano.

Una sconfitta che, comunque, può starci se si pensa al momento che ha vissuto e che ancora vive la società del Presidente Caffo. Senza dimenticare che la possibilità di riscatto è dietro l’angolo: la Vibonese, infatti, affronterà ora il Monopoli in trasferta; una gara ostica, ma i rossoblù hanno dimostrato di avere carattere e di saper reagire alle sconfitte.

Punta spedito alla vittoria il Catanzaro, capace di raccogliere 7 punti nelle ultime tre gare, battendo tra l’altro una squadra di vertice come il Teramo. I giallorossi sembrano aver archiviato un momento non semplice e contro la Cavese l’obiettivo è uno solo, i tre punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *